Lucano torna a Riace, revocato divieto di dimora

Condividi

 

Il tribunale di Locri, in Calabria, ha revocato il divieto di dimora nei confronti dell’ex sindaco di Riace Mimmo Lucano, nell’ambito dell’inchiesta sui presunti illeciti nella gestione dell’accoglienza dei migranti, accogliendo l’istanza dei suoi legali.

Lucano si era dovuto allontanare dalla cittadina multietnica in provincia di Reggio Calabria a causa delle inchieste giudiziarie, dopo la decisione del Riesame che a ottobre 2018 gli aveva revocato i domiciliari, ma imposto il divieto di dimora.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -