Viminale: navi Marina e Gdf a difesa dei porti italiani

Condividi

 

Viminale, navi della Marina e della Gdf a difesa porti italiani. Le navi della Marina e della Guardia di Finanza per difendere i porti italiani. E’ una delle misure emerse dal Comitato nazionale ordine e sicurezza presieduto dal ministro dell’Interno Matteo Salvini per contrastare l’immigrazione irregolare.

Deciso anche un incremento dei controlli per ridurre le partenze (con utilizzo di radar, mezzi aerei e navali); contatti con la Tunisia per migliorare e aumentare i rimpatri e per ridurre le partenze dei migranti; invio di dieci motovedette italiane da consegnare alla Guardia costiera libica entro l’estate.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -