Firenze: nigeriana tenta di strangolare una ragazza senza motivo. Presa e subito liberata

Condividi

 

Firenze, 21 giugno 2019 – «SE NON CI FOSSE stata la mia amica, lì con me, non so come sarebbe andata a finire. Non ci voglio nemmeno pensare. Quella donna era fuori controllo, poteva strangolarmi…».

Giardino della Fortezza, sono le 19,30 e la fornace fiorentina allenta un po’ la presa. Antonella, con l’amica Fiorella e il cagnolino, è seduta su una panchina vicino alla grande vasca. Due chiacchiere per staccare dopo il lavoro. A un certo punto succede l’incredibile. Ce lo racconta lei – scrive La Nazione : «Stavamo parlando quando da dietro mi è arrivato un cazzotto tremendo in testa, un attimo dopo mi sono ritrovata per terra. Sopra di me c’era una ragazza, giovane e robusta, una nigeriana di circa 25 anni. Urlava frasi che non riuscivo a capire, mi ha afferrato per la gola e ha iniziato a stringere. Voleva strangolarmi». L’amica non perde un attimo di tempo e si avventa sull’extracoumitaria tirandola via e facendo respirare l’amica. Nello stesso tempo un passante, richiamato dalle urla di terrore puro, si butta in mezzo e divide le donne. Lo choc è forte. Il tempo di riprendersi e Antonella chiama i carabinieri.



La giovane nigeriana, evidentemente in stato confusionale, non accenna alla fuga. Resta nei pressi, nient’affatto intimorita. I militari hanno così gioco facile nel fermarla e portarla via in auto. Antonella va in ospedale, dove le viene riscontrato un trauma cranico.

Per fortuna Antonella ora sta bene, ma lo botta psicologica è stato micidiale. «Ho rivisto la donna che mi ha aggredito il giorno dopo gironzolare tranquillamente per la Fortezza. Usa spesso un coltello per tagliare la frutta. Non è possibile che una persona del genere possa starsene a spasso liberamente. Io mi sono salvata soltanto perché non ero da sola...».



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -