Libia, Al Jazeera: la Francia consegna armi e motoscafi al generale Haftar

Condividi

 

La Francia avrebbe consegnato motoscafi e armi all’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) guidato dal generale Khalifa Haftar nel porto di Ras Lanuf, importante scalo petrolifero costiero nel Golfo della Sirte. A riferirlo è l’emittente televisiva satellitare qatariota “Al Jazeera”.

Doha sostiene in Libia il Governo di accordo nazionale (Gna) con sede a Tripoli guidato dal premier Fayez al Sarraj, le cui forze sono attualmente impegnate in un conflitto militare contro l’Lna.



Ieri, 25 aprile, il comandante della Marina dell’operazione militare Vulcano di rabbia del Gna, Redha Issa, aveva avvertito che qualsiasi infiltrazione nel paese è “un tentativo di suicidio” e che le forze del Gna respingeranno ogni tentativo di assalto dal mare. Lo scorso 18 aprile, infine, il ministero dell’Interno del governo di accordo nazionale di Tripoli aveva annunciato l’interruzione degli accordi di sicurezza con la Francia, “a causa del sostegno di Parigi” al generale Khalifa Haftar. (Lit) Agenzia Nova



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -