Ghanese senza biglietto aggredisce agenti e danneggia arredi della stazione

Condividi

 

Rimini – Nel pomeriggio di ieri, una pattuglia della Polizia Ferroviaria di Rimini procedeva al controllo di uno straniero di origine ghanese, a bordo di un intercity , risultato privo di titolo di viaggio e di documenti. Durante il controllo l’uomo dava in escandescenza aggredendo e minacciando gli agenti e danneggiando gli arredi della stazione.

Il 24enne è stato tratto in arresto per resistenza, oltraggio a P.U., danneggiamento aggravato e minaccia a P.; nella mattinata odierna è stato condotto in Tribunale per il rito direttissimo. Nel corso dell’udienza con convalida dell’arresto, è stato condannato a 15 mesi pena sospesa, con obbligo di firma.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -