Roma: il M5s vuole sgomberare le famiglie italiane indigenti

Condividi

 

Nonostante sia stato “sollecitato più volte” a far eseguire lo sgombero dell’immobile occupato abusivamente a Roma da CasaPound, il ministro dell’Interno Matteo Salvini non si sarebbe mosso. Lo afferma il capogruppo del M5s al Senato, Stefano Patuanelli, sottolineando che “l’unica forza politica ad essersi espressa in maniera coerente è il M5s. La nostra stella polare è quella della legalità. Il solo vero strumento per risolvere l’emergenza abitativa”.

Nel palazzo occupato vivono una ventina di famiglie italiane indigenti.

Casapound, Simone di Stefano scrive su Twitter: “Siamo sempre stati aperti al dialogo con stampa e istituzioni. Abbiamo fatto entrare tutti in Via Napoleone III a vedere e conoscere. Da oggi la nostra posizione sarà solo una: CasaPound resterà lì finché esisterà anche un solo centro sociale di sinistra occupato in Italia.”

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -