Inchiesta sanità lucana, confermato divieto di dimora per Pittella (Pd)

POTENZA, 28 DIC – Il Tribunale del riesame di Potenza ha confermato il divieto di dimora nel capoluogo lucano per Marcello Pittella (Pd), sospeso dalla carica di presidente della giunta regionale della Basilicata in seguito all’inchiesta sulla sanità lucana della Procura della Repubblica di Matera. Lo si è appreso stamani al palazzo di giustizia di Potenza.  (ANSA)

Basilicata: nuovi guai giudiziari per Pittella (Pd) e altri 10 indagati

Condividi