Migranti, lite e coltellate in pieno centro a Cagliari

CAGLIARI, 12 DIC – Lite e coltellate tra migranti in pieno centro a Cagliari. Un giovane è stato ferito alla gamba in maniera superficiale e l’aggressore è già stato arrestato dalla Polizia. L’episodio è avvenuto poco dopo le 19 in via Roma, non troppo distante dal Consiglio regionale.

Secondo una prima ricostruzione, i due hanno iniziato a discutere animatamente, poi il litigio è degenerato e uno dei contendenti ha estratto dalla tasca il coltello ferendo il rivale alla gamba. Sono stati i stati i passanti a chiamare il 113 e a dare l’allarme. Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti della squadra volante, che hanno subito bloccato l’aggressore. Il ferito è stato invece trasportato in ospedale da un’ambulanza del 118: le sue condizioni non sono gravi. ansa

Condividi