Kosovo, Europarlamento: via libera ad abolizione dei visti

Via libera del Parlamento europeo in favore dell’apertura dei negoziati con il Consiglio europeo per arrivare all’abolizione dei visti per il Kosovo. In Aula a Strasburgo, gli eurodeputati si sono espressi con 420 voti a favore, 186 contrari e 22 astenuti. La decisione finale spetta ora ai leader dei Ventotto. 

Terrorismo, Borghezio: Mogherini irresponsabile apre sui visti al Kosovo

“I cittadini del Kosovo sono un passo più vicini a poter viaggiare senza visti in Europa. Sono felice di aver ricevuto luce verde dal Parlamento europeo con una grande maggioranza, la battaglia continua con i governi Ue”, ha commentato la relatrice del rapporto, Tanja Fajon, sul proprio profilo Twitter.

La proposta di liberalizzare i visti per i cittadini kosovari era già stata avanzata da Bruxelles nel 2016, ma il processo si è bloccato a causa della mancata ratifica di Pristina dell’accordo sulla linea di demarcazione del confine con il Montenegro. Dopo oltre due anni, la ratifica è arrivata lo scorso marzo. Attualmente, i cittadini del Kosovo sono gli unici nei Balcani occidentali a necessitare del visto per viaggiare nell’Ue.

ANSA Europa

I jihadisti che tornano in Kosovo non sono monitorati né perseguiti

Kosovo: 900 moschee finanziate dall’estero nel paradiso dei foreign-fighters

L’Arabia Saudita ha trasformato il Kosovo in un covo di jihadisti

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -