Cremona: sassi contro sede della Lega, vetrate in frantumi

MILANO, 2 SET – Due vetrate della sede della Lega a Cremona sono andate in frantumi nella notte, dopo che ignoti hanno lanciato dei sassi contro le finestre dell’edificio, in quel momento deserto, che si trova in via Araldi Erizzo, nel centro della città.
Sono intervenuti sul posto i Carabinieri che poi hanno avvisato la Digos e i vertici del partito.

“Nel giro di due mesi, solo in Lombardia, sono state danneggiate le sedi di Varese, di Bergamo, della Brianza e ora di Cremona”, ha ricordato Paolo Grimoldi, deputato della Lega e segretario della Lega Lombarda. “Attendiamo l’intervento autorevole dei dirigenti dei partiti della sinistra – ha aggiunto – qualcuno fermi questa spirale di odio e violenza prima che ci scappi il morto”. ansa

Intanto, il 29 settembre, la sinistra scenderà in piazza contro l’odio, cioé contro se stessa.

Pd, Martina: ‘il 29 settembre in piazza contro il governo dell’odio’

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -