Roma Termini: turisti accerchiati e rapinati da nordafricani

Condividi

 

Roma – Termini: turisti accerchiati dal branco davanti la stazione e rapinati

Hanno accerchiato 2 turisti statunitensi fuori la stazione Termini per poi rapinarli facendosi consegnare i portafogli ed uno smartphone di ultima generazione. E’ successo poco dopo la mezzanotte. Quattro persone, tutte dai tratti somatici africani, hanno circondato i turisti e, con varie minacce, li hanno ripuliti.

Dopo la chiamata al 112NUE, due pattuglie dei commissariati Viminale e Celio, hanno rintracciato ed arrestato subito un 20enne di origini egiziane. Un altro malvivente, un egiziano di 18 anni, è stato preso dopo alcune ore di visione delle registrazioni delle telecamere di sicurezza.

Il giovane, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, irregolare sul territorio nazionale e colpito da un divieto di dimora nel comune di Roma, è stato fermato dagli stessi poliziotti alle 4 della notte scorsa, sempre intorno alla stazione Termini. Alla fine degli accertamenti il ragazzo è stato condotto a Regina Coeli a disposizione della Magistratura. Caccia agli altri complici.

www.romatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -