Migranti in corteo, urla e balli: “siamo tutti antifascisti”

Un video dalla manifestazione “antifascista” del 10 febbraio. Macerata, ecco i migranti “antifascisti” che sfilano contro i fascisti che vorrebbero rimpatriarli. Cori e balli al limite del ridicolo e della decenza, nessuno ha ancora chiesto perdono per Pamela e per questa buffonata utile a cancellarne il ricordo. Vergogna. (@ClaudioPerconte)

Condividi

 

bresup

Articoli recenti