Nordafricani aggrediscono e palpeggiano una 13enne nelle parti intime

Condividi

 

VENEZIA – L’hanno avvicinata, accerchiata e spintonata nel più vicino sottoportico perché uno di loro potesse palpeggiarla nelle parti intime, con l’intenzione di approfittare della situazione e probabilmente stuprarla.
Caccia al brancoscrive il Gazzettino – per le molestie sessuali subite da una tredicenne venerdì pomeriggio in via Garibaldi a Castello. Una delle zone più popolate e frequentate di Venezia dove mai si sarebbe pensato potesse accadere un simile episodio, in pieno giorno.

La tredicenne ha sporto denuncia in Questura per la violenza sessuale, e i suoi indumenti sono stati posti sotto sequestro e consegnati al reparto della Polizia Scientifica: si cercano le tracce dello sconosciuto che l’ha palpeggiata nelle parti intime, fosse anche un solo capello rimasto sui vestiti che possa ricondurre al Dna dell’aggressore.

Le indagini sono in corso e la polizia passerà al vaglio tutte le telecamere di videosorveglianza della zona: via Garibaldi, Riva Sette Martiri e Riva degli Schiavoni, per cercare di individuare il gruppetto che è stato descritto dalla giovane. Si tratta di tre o quattro uomini stranieri, nordafricani, che hanno intrappolato e terrorizzato quella che è poco più che una bambina…

L’incoscienza di un papa acciecato dall’ideologia: Bergoglio: ”I migranti sono persone, non alimentare paure”

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Nordafricani aggrediscono e palpeggiano una 13enne nelle parti intime”

  1. SONO I PROTETTI DI BERGOGLIO: POI STI PRETI SI LAMENTANO CHE LE CHIESE SON VUOTE. IN FUTURO PROSSIMO, LE RIEMPIRANNO CON GLI ISLAMICI.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -