Picchiano e rapinano un clochard, arrestati marocchini

Roma – Stazione Ostiense: senza fissa dimora picchiato e rapinato, due arresti

Due rapinatori senza scrupoli che prima hanno picchiato e poi rapinato un senza fissa dimora che stava consumando un pasto offertogli dai volontari della Caritas. A mettere le manette ai polsi ai due balordi i carabinieri della Stazione Roma Garbatella ed i militari dell’esercito impegnati nell’operazione “Strade Sicure” a guida Brigata Granatieri di Sardegna, in servizio presso la stazione ferroviaria Ostiense. Ad essere arrestati due cittadini marocchini di 28 e 26 anni, entrambi con precedenti e senza fissa dimora, per rapina e lesioni personali.

Clochard picchiato e rapinato a Stazione Ostiense

La scorsa notte, i due malfattori hanno avvicinato un cittadino del Bangladesh di 21 anni, intento a consumare un pasto caldo offertogli poco prima da alcuni volontari della Caritas e lo hanno aggredito con spintoni e pugni al volto, per poi rapinarlo del denaro in suo possesso. I militari hanno notato la scena e sono subito intervenuti, evitando il peggio per il malcapitato 21enne.

Ammanettati i due rapinatori, sono stato portati in caserma in attesa del rito direttissimo. La vittima è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale C.T.O. “Alesini” per le lievi ferite al volto.

www.romatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Picchiano e rapinano un clochard, arrestati marocchini”

  1. Risorse che ci pagheranno le pensioni;per adesso però,si limitano a fare così!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -