Roma, sulla metro senza biglietto “Non toccarmi… Ti ammazzo”

Condividi

 

Roma, immigrato pretende di salire sulla metro senza biglietto: “Non ho soldi… Non toccarmi… Vaffanculo… TI AMMAZZO!”. Alcuni amici gli portano un biglietto, ma lui non lo timbra e tenta di scappare.
Arroganza, insulti, violenza contro gli addetti alla sicurezza e le Forze dell’ordine.

++ BECCATO SENZA BIGLIETTO IMMIGRATO DÀ IN ESCANDESCENZE ++

VIDEO INCREDIBILE!!! QUESTO NEI TG NON VE LO FANNO VEDERE…Roma, pretende di salire sulla metro senza biglietto: "Non ho soldi… Non toccarmi… Vaffanculo… TI AMMAZZO!".Arroganza, insulti, violenza contro gli addetti alla sicurezza e le Forze dell'ordine. Sempre più convinto e motivato, con il vostro aiuto, a riportare in questo Paese un po' di ordine, regole e RISPETTO!#stopinvasione

Matteo Salvini 发布于 2017年9月9日

Condividi l'articolo

 



   

3 Commenti per “Roma, sulla metro senza biglietto “Non toccarmi… Ti ammazzo””

  1. SI STAVA INTEGRANDO UNA RICCHEZZA,

  2. pierino manfredini

    si sono d’accordo che con la faccenda degli emigrati ,il p.d cercherà in tutti i modi di dare la cittadinanza il più possibile.(quindi potranno votare) per sopperire alla perdita costante del consenso dagli italiani che se pur lentamente si stanno svegliando;;.ma lentamente per merito di una informazione da paese dittatoriale .

  3. Incredibile come questi individui siano tanto arroganti,violenti e prepotenti;scommetto un milione di euro contro una cicca che se si fosse comportato così nel suo paese,sarebbe finito in un batter d’occhio sotto un metro di terra;poi vengono qui e fanno quello che fanno!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -