Prete cattolico accoltellato in cattedrale a Città del Messico

CITTA’ DEL MESSICO – Un sacerdote cattolico messicano, Miguel Angel Machorro, 55 anni, è stato accoltellato nella cattedrale metropolitana di Città del Messico al termine della messa che stava celebrando. L’attacco si è verificato mentre il sacerdote stava dando la comunione, così l’aggressore ha potuto avvicinarsi senza destare sospetto

Secondo fonti della sicurezza locale, ad aggredire il religioso è stato un 29enne che detto di chiamarsi John Rock Schild, cittadino straniero, subito catturato. Schild ha prima detto di essere francese poi però ha cambiato versione affermando di essere statunitense.

I giornali locali parlano di un cittadino franco-arabo. Al momento si ignorano le ragioni dell’attacco.

Il sacerdote è stato portato in ospedale, dove poco dopo il ricovero è stato operato a seguito delle ferite al polmone e ad una vertebra. Le sue condizioni sono gravi.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -