Pd, Orlando: i risultati ufficiali delle primarie non ci sono

“Contrariamente a quanto circola, l’organizzazione nazionale non ha fornito fino ad ora alcun dato da noi verificabile. È stato comunicato ieri mattina un presunto e provvisorio dato complessivo, peraltro diverso da quello commentato dal segretario ancora la notte prima. A richiesta precisa di numeri verificabili e riscontrabili, a quasi 48 ore dalla chiusura dei seggi, ancora non ci è stata data nessuna risposta. È normale? È bene essere chiari: da parte nostra non c’è alcun intento polemico, il voto c’è stato e non cambia la sostanza del responso.

Orlando si è complimentato immediatamente con Renzi per la vittoria piena. Ma proprio per questo varrebbe la pena fare chiarezza, un partito serio dà numeri veri, in maniera trasparente, mettendoli a disposizione di tutti”. Lo denuncia il deputato Pd Davide Baruffi, rappresentante della mozione Orlando nella commissione congressuale nazionale del Pd.

“Abbiamo immediatamente contestato – ricorda- i pochi numeri aggregati senza alcun documento a supporto. L’accordo raggiunto in commissione era quello di visionare in tempo reale il caricamento dei dati la sera delle primarie, ma poi ci è stato spiegato che il software non funzionava. Abbiamo allora chiesto di visionare le comunicazioni che pervenivano dal territorio e ci è stato risposto che non era possibile. Allora i dati li abbiamo raccolti minuziosamente noi e ci siamo accorti subito di come i dati sull’affluenza e soprattutto sul consenso di Orlando non trovassero riscontro con quelli che noi avevamo a disposizione”. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -