Germania, Corte costituzionale non scioglie partito di destra Npd

Condividi

 

germania-npd

La Corte costituzionale tedesca ha respinto oggi una richiesta di mettere fuori legge la formazione di destra Partito nazional-democratico di Germania (Npd), sostenendo che il gruppo, contrario all’immigrazione selvaggia, non pone una reale minaccia all’ordine democratico.

“La richiesta è stata respinta”, ha detto il presidente della corte Andreas Vosskuhle. “Npd – ha aggiunto – persegue obiettivi anti-costituzionale, ma non c’è al momento una prova concreta di qualche peso che suggerisca che ce la possa fare”.(Fonte Afp)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -