Rifugiati: Fateci tornare a casa, leader si riuniscono per mettersi in mostra

 

Fateci tornare a casa. È il messaggio disperato che si leva dagli affollati campi profughi ai leader del mondo, che si riuniscono a New York per un summit dell’Onu.

In giornata i membri dell’Assemblea Generale adotteranno una Dichiarazione che conterrà una serie di principi e impegni per la gestione dell’emergenza. E martedì Obama ospiterà un incontro per incrementare i fondi umanitari all’ONU.  ONU, Obama: i Paesi devono stanziare piu’ soldi per i rifugiati

“Noi abbiamo fede solo in Dio”, dichiara un rifugiato siriano in un campo libanese, “Queste riunioni non sono mai utili per noi. Le tengono solo per mettersi in mostra”.

uhncr-tende

rifigiati nelle tende Unhcr (ONU)

Difficile sperare se lo si è fatto invano negli ultimi anni. Gli fa eco un altro siriano, dall’enorme campo di Zaatari in Giordania: “Tutti questi incontri, eppure il mondo non è stato capace di garantire aiuti umanitari ad Aleppo. È un problema che va avanti da più di cinque anni, dico che è impossibile che facciano qualcosa”.

A New York ci sarà anche Matteo Renzi che, reduce dal deludente summit di Bratislava, denuncia da giorni l’incapacità dell’Europa di affrontarela questione dei flussi migratori.

Interverrà all’Assemblea Generale. E cercherà sostegni al suo Migration Compact, che prevede intese con i paesi d’origine dei migranti. Proposta che da aprile prende polvere sui tavoli di Bruxelles. EURONEWS

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -