ONU, Obama: i Paesi devono stanziare piu’ soldi per i rifugiati

 

New York ancora più blindata dopo la bomba a Manhattan, per l’arrivo dei leader mondiali che da oggi prenderanno parte all’Assemblea Generale dell’Onu. La zona di Midtown – dove si trovano gli hotel che accoglieranno decine di capi di Stato e di governo – è sorvegliata a uomo.

Con il summit sui rifugiati voluto nell’ambito della 71ma Assemblea generale dell’Onu, il presidente Usa Barack Obama e’ determinato a fare tutto il poco che può: “Spingere altri Paesi a seguire la leadership Ue e Usa nel dedicare maggiori risorse agli aiuti umanitari e alla protezione dei rifugiati”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -