Padova: extracomunitari portano via un bambino ai nonni per scommessa

 

Una coppia di Dolo, 60enni,  passeggiava con il nipotino di due anni. Il piccolo corre qualche metro e d’improvviso da dietro giunge un straniero che come un fulmine prende in braccio il bimbo e scappa. Percorre circa 20 metri e poi lo lascia a terra,  ridendo in modo beffardo.

I caeabinieri intervenuti su richiesta dei nonni, accertavano che il gruppo di extracomunitari (nel frattempo allontanatisi dalla piazza) verosimilmente per una scommessa intercorsa tra di loro, avevano effettivamente preso il bambino alla coppia per poi lasciarlo a terra dopo alcuni metri.  MattinoPadova



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -