Ministro Galletti: potrebbero arrivare 250 milioni di migranti climatici

 

Dal Texas alla Francia il mondo è devastato dalle inondazioni. Galletti inventa i profughi climatici a causa della desertificazione

gallettiROMA – Occorre un impegno immediato in favore dell’ambiente globale per evitare un “esodo” di migranti climatici, che potrebbe raggiungere il numero di 250 milioni di persone spinte all’esodo da desertificazione ed eventi estremi, fenomeni che non rendono più possibile la sopravvivenza nei luoghi che ne sono colpiti. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, durante la cerimonia per celebrare i 30 anni dell’istituzione del ministero dell’Ambiente.

“E’ importante – ha aggiunto Galletti – che la comunità internazionale assuma il tema del surriscaldamento globale anche come nodo politico da affrontare oggi, per evitare di trovarsi domani anche dinnanzi a scenari di destabilizzazione socio-economica difficili da affrontare. Mi riferisco ad esempio al fenomeno delle migrazioni che sta mettendo a dura prova la stessa Europa e i suoi principi di solidarietà e di accoglienza”.

Documentario – La Grande Truffa del Riscaldamento Globale

EUROPA ALLUVIONATA

“La desertificazione – ha sottolineato il ministro (SFIDANDO IL RIDICOLO, NDR) – la perdita di quegli eco-servizi che rendono possibile la sopravvivenza di tante comunità rurali, gli eventi estremi che rischiano di cancellare dalla carta geografica interi arcipelaghi, insomma, i cambiamenti climatici saranno la causa già nota del prossimo esodo che potrebbe spostare fino a 250 milioni di persone verso il nord del mondo. Un esodo che assumerà sempre maggiore spessore numerico mano a mano che i cambiamenti climatici dispiegheranno i loro effetti, ma è un esodo che è già iniziato. I cosiddetti migranti economici di oggi sono l’avanguardia dei migranti climatici di domani”.

L’impegno preso a Parigi “per investimenti di 100 miliardi di dollari l’anno – ha concluso Galletti – punta non solo a risarcire in qualche modo aree del pianeta che non hanno contribuito in alcun modo al surriscaldamento globale ma ne subiscono gli effetti più gravi; punta anche, forse soprattutto, a innescare la possibilità di sviluppo in loco per dare un futuro a questa popolazione nella loro terra, come è giusto che sia”. ANSA

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

3 Commenti per “Ministro Galletti: potrebbero arrivare 250 milioni di migranti climatici”

  1. Questo è un pazzo criminale. Arrestatelo per diffusine di notizie false e di ingiustificato, allarmismo sociale.
    Delinquente subnormale, sta facendo il gioco di chi ha scatenato anche una guerra psicologica contro i popoli europei.

  2. E scommetto un milione di euro contro una cicca che quei 250 milioni verranno tutti in Italia!

  3. Rilancio, scommetto due milioni di euro

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -