Turchia, Erdogan: “La contraccezione non è per i musulmani”

 

“Nessuna famiglia musulmana” può accettare la contraccezione o la pianificazione familiare: lo ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, che ha lanciato un appello alla natalità.

erdogan

“Lo dico con chiarezza, aumenteremo la nostra discendenza: ci parlano di contraccezione, di pianificazione familiare, ma nessuna famiglia musulmana può avere una tale mentalità, seguiremo la via di ciò che dicono il mio Dio e il mio Profeta, e in tale ambito il primo dovere è quello delle madri”, ha concluso Erdogan.

In passato Erdogan aveva già paragonato la contraccezione a un “tradimento”, e provocato l’ira delle femministe affermando che le donne non erano uguali agli uomini.(fonte Afp)

Ora stiamo a vedere se l’ONU comincerà a tuonare, strepitando che aborto e contraccezione sono “diritti delle donne”, ma temiamo che non accadrà. Vedrete.

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppure fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -