Torino: sequestrati ai Rom beni per oltre 2 milioni di euro

 

rom-beni-sequeatroTORINO, 15 MAR – Beni immobili per oltre due milioni di euro, tra cui 5 terreni, 6 fabbricati e una Porsche Cayenne Turbo, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza a 45 appartenenti alla comunità Rom di Torino. Il provvedimento, che rientra nell’ambito delle misure di prevenzione patrimoniale disciplinate dal Codice antimafia, è stato emesso dal Tribunale di Torino.

La vicenda nasce da un’indagine penale avviata alcuni anni fa in materia di delitti contro il patrimonio, durante la quale sono stati raccolti numerosi elementi idonei a far ritenere che gli indagati vivessero abitualmente con i proventi di furti commessi in Italia. Gli accertamenti della Finanza hanno preso in considerazione i conti bancari, confrontandoli con i redditi dichiarati negli ultimi 15 anni. L’esame ha evidenziato che tutti gli immobili, gli autoveicoli e il denaro in possesso dei 45 soggetti non trovano alcuna giustificazione. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -