Mosca: l’aumento incontrollato di migranti in Europa è pericoloso

 

profughi2

MOSCA, 26 FEB – “Dobbiamo essere pronti a gestire il pericolo legato all’incontrollato aumento del flusso dei migranti in Europa”. Lo ha detto Konstantin Romodanovsky, capo dell’agenzia federale per l’Immigrazione, citato dalla Tass. “Potrebbe verificarsi un aumento nel numero dei rifugiati dai paesi del Nord Africa, Medio Oriente e Asia Centrale verso la Russia, sia come paese di destinazione sia come paese di transito verso l’Europa”. (ANSA)

Non sono profughi. Hanno tra i 18 e i 35 anni e sono per lo più uomini soli

 

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “Mosca: l’aumento incontrollato di migranti in Europa è pericoloso”

  1. L’IMMIGRAZIONE in Europa (e non solo) è l’esercito “mercenario”, al soldo di chi li deve ospitare, della eversione “ANTROPOLOGICA” Kalergiana, operata dal sistema della Finanza massonica internazionale gestita principalmente dai Rothschild & Rockefeller & Soros & Morgan con tutta la piramide Bilderberg e promanazioni globalizzate, al fine della epurazione della razza bianca Europeide, culturalmente e socialmente troppo avanzata per il loro Potere assoluto che è progettato per assumere il trono del Governo Mondiale, al di sopra di una massa umana planetaria, costituita di individui (divide et impera) deterritorializzati, deidentitarizzati, razzilmente ibridati e culturalmente apolidi, e con una lingua internazionale, oggi Inglese e domani, in previsione, Esperanto. Quell’esercito di diseredati, guarda caso, quasi tutti testosteronati maschili, sono una bomba ad orologeria, un ISIS globale che assalterà anche fisicamente la cittadella occidentale, con la complicità delle forze eversive finanziario-massoniche che ce li stanno incanalando in Europa da circa 30 anni, attraverso organizzazioni governative e non, e ribaltando già la nostra stessa giustizia al fine di proteggerne la territorializzazione, ver bomba ad orologeria, che verrà fatta scoppiare “a tempo”!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -