Ancora un lutto in sala parto, muore una donna di 35 anni

 

Ancora un lutto in sala parto. Una storia drammatica quella arriva da Bassano, nel vicentino, dove ieri sera una donna di 35 anni è morta insieme al bimbo che portava in grembo. Si tratta di Marta Lazzarin, blogger di viaggi e turismo residente nel Bassanese, al sesto mese della sua prima gravidanza.

Marta si è presentata in pronto soccorso intorno a mezzogiorno di martedì. Aveva la febbre alta. Le analisi hanno subito confermato che il feto era morto. Ricevute le prime cure, sono iniziate le contrazioni. Durante il travaglio, qualcosa, però, è andato storto. La 35enne si è spenta poche ore dopo il suo arrivo all’ospedale San Bassano.

Secondo una prima ricostruzione il decesso potrebbe essere stato causato da un’embolia polmonare, una complicazione dovuta alla morte del feto, avvenuta, probabilmente, due giorni prima.

today.it

Sanità, Lorenzin: lotta agli sprechi a partire dagli esami alle donne incinte

Sanità: per il Pd è meglio risparmiare sulle donne incinte che sui clandestini

Tagli alla sanità: il parto non è una malattia, partorite in casa

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -