Prof senza stipendio da mesi, riceve un euro di tredicesima

Castelnuovo Rangone: prof senza stipendio da mesi, riceve un euro di tredicesima

È in cattedra dal 19 settembre e non ha mai ricevuto lo stipendio. In compenso si è vista accreditare un euro di tredicesima per aver lavorato nel periodo gennaio-giugno 2015. Valentina, 37 anni, originaria di Foggia, insegna dal qualche mese all’Istituto comprensivo G. Leopardi di Castelnuovo Rangone, nel modenese.

Quest’anno scolastico ha ottenuto un contratto a tempo pieno come insegnante di sostegno. Lo Stato però non l’ha mai pagata. E lei ha raccontato tutto al sindacato Cisl Scuola.

scuola-renzi

Conti alla mano, alla prof spettano oltre 5mila euro (1.300 euro netti al mese), che le farebbero particolarmente comodo in quanto si è iscritta a un corso di specializzazione sul sostegno all’Università di Modena e Reggio Emilia, per il quale ha pagato una retta di 3 mila euro. Il sindacato ha commentato così l’episodio:

“Questa insegnante lavora e studia, ma rischia di non avere nemmeno i soldi per pagarsi la benzina o i mezzi pubblici per raggiungere il luogo di lavoro – spiega Monica Barbolini, segretaria generale di Cisl Emilia – È talmente scoraggiata che minaccia di non recarsi più a scuola. Purtroppo non è l’unica, sono davvero troppe le persone che vengono ogni giorno nelle nostre sedi a raccontarci il dramma che stanno vivendo di fronte a scadenze di pagamenti che non possono onorare, a volte esposte persino al rischio di sanzioni o atti ingiuntivi“.

modenatoday.it

 


 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

Fai una donazione con PayPal
 





   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -