Parroco sfratta anziana a Venezia, Forza Nuova: “La sosterremo noi”

PARROCO SFRATTA ANZIANA A VENEZIA, FORZA NUOVA: LA SOSTERREMO NOI E SE SERVIRA’ OCCUPEREMO L’IMMOBILE DI PROPRIETA’ DELLA CHIESA

anzianaA Malamocco, piccola comunità di Venezia Lido, c’è una donna di 77 anni, italiana, inquilina di un grande appartamento, attualmente inagibile, da oltre 50 anni, per il quale versa ogni mese un affitto di 43€.
Eppure per lei è arrivata la richiesta di sfratto esecutivo: sarebbe una storia ordinaria se non fosse che quell’abitazione è di proprietà della parrocchia del paese, e che quindi è il parroco stesso, Don Cesare Zanusso, colui che ha giurato davanti a Dio di essere il Pastore per i suoi fedeli, a mettere una donna, rimasta vedova da pochissimo tempo, di fronte al pericolo di essere letteralmente cacciata via da quella casa.

Nessuno sforzo per trovare una sistemazione alternativa e sicura per l’anziana donna, chiudendo definitivamente a chiunque le porte di quella casa: piuttosto che mostrare carità cristiana verso un’anziana sola e senza possibilità economiche, Don Cesare Zanusso è prontissimo ad accogliere finti profughi senza identità ed in fuga da guerre inesistenti, fiducioso che la Prefettura fornisca un generoso budget di soldi pubblici per ristrutturare l’appartamento. Cosa che la donna, che vive solo della pensione di reversibilità del marito, non può certo garantire. Anzi dai clandestini potrà trarre anche maggiore profitto.

“Il diktat di Bergoglio arriva quindi forte anche in laguna” dichiara Davide Visentin, coordinatore regionale di Forza Nuova Veneto, “ la Chiesa che dovrebbe essere di popolo, che dovrebbe confortare la sua comunità e soprattutto le fasce più deboli dai drammi di questa crisi economica programmata, si sta prestando in maniera miserabile al business dell’invasione migratoria.”
“Vogliamo immediatamente un incontro con il parroco di Malamocco per chiedere conto di questa scelta vergognosa” conclude, “e ci riserviamo di compiere qualsiasi azione, anche l’occupazione dell’immobile, volta alla difesa di questa anziana donna e dei suoi diritti: siamo pronti al sostentamento economico, con il contributo dei militanti forzanovisti, fino a che non sarà trovata, un’adeguata collocazione. Se non lo faranno le istituzioni complici ed assenti, saranno i militanti veneti a farlo”.

Luca Castellini Coord. FN Nord Italia Davide Visentin Coord FN Veneto



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -