Catania: sgozza un anziano e getta la moglie dal balcone, fermato ivoriano

 

 

Un duplice omicidio e’ stato scoperto dalla polizia che sta indagando sul ritrovamento di una coppia si anziani settantenni trovati senza vita all’interno di una villetta a Palagonia, nel calatino.

Lui sgozzato, lei morta dopo essere stata buttata giu’ da un balcone. La scoperta e’ stata fatta dalla polizia dopo alcuni controlli in seguito al ritrovamento di un telefono cellulare rubato risultato intestato ad una delle due vittime, un uomo di 70 anni.

Da una prima ricostruzione, il movente sarebbe la rapina. Indagini sono in corso su un extracomunitario che era stato fermato dalla polizia al Cara di Mineo trovato in possesso di un computer, una videocamera e di un cellulare rubato, risultato intestato alla vittima.

Sul posto sono arrivati gli investigatori della squadra mobile della Questura di Catania e del commissariato della Polizia di Stato di Caltagirone per le indagini del caso. L’inchiesta per il duplice omicidio è coordinata dal procuratore di Caltagirone, Giuseppe Verzera.

preghiera islamica al centro di Mineo

preghiera islamica al centro di Mineo



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -