Immigrazione, Mogherini: dalla UE 8 milioni di euro a Balcani e Turchia

 

La soluzione si può trovare soltanto assieme. L’Alto Rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari Esteri Federica Mogherini ha commentato i dati delle Nazioni Unite sull’immigrazione secondo i quali 50.000 persone sono arrivate in Grecia nel solo mese di luglio: più di quante non ne fossero entrate nel Paese nell’intero 2014.

“Dovremmo renderci conto che giocare allo scarica barile non ci porta da nessuna parte” ha detto Mogherini. “Il punto fondamentale non è stabilire chi ha fatto o chi non ha fatto i compiti a casa. Il punto è come affrontare assieme la sfida e come gestire assieme la questione”.

La Commissione Europea sbloccherà 8 milioni di euro per gli interventi di prima assistenza tra Balcani e Turchia mentre 90.000 euro saranno impegnati in aiuti umanitari per la sola Macedonia. Skopije ha rinunciato al blocco della frontiera con la Grecia. La maggior parte dei migranti giunti nelle ultime ore nei Balcani in provenienza dalla penisola ellenica sono sirani, iracheni, afgani. euronews



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -