Renzi chiama Erdogan: “Pieno sostegno alla Turchia”

renzi-erdogan

 

Italia e Turchia fianco a fianco nella lotta al terrorismo. Ieri il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha espresso al presidente turco Recep Tayyip Erdogan, in una telefonata il “pieno sostegno sul piano bilaterale e nel quadro dell’Alleanza Atlantica alla Turchia per fronteggiare una minaccia che richiede una risposta unitaria e ferma da parte della comunità internazionale”.

Al centro del colloquio tra i due leader, la lotta contro il terrorismo, alla luce del grave attentato di Suruc che è costato la vita a decine di persone. Proprio in merito a questo evento il premier Renzi ha espresso a Erdogan il cordoglio del governo italiano.

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha avuto oggi un colloquio telefonico con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, durante il quale entrambi “hanno espresso apprezzamento per i positivi sviluppi del negoziato promosso da Bernardino Leon”. Lo rende noto Palazzo Chigi. Renzi ed Erdogan, inoltre, hanno condiviso “l’auspicio che tutte le componenti della società libica accettino di sottoscrivere l’accordo per la creazione di un governo di unità nazionale, al fine di ridare stabilità al Paese e porre fine alle violenze e al rischio di terrorismo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -