Scotto (capogruppo Sel): “noi siamo innamorati dell’Europa”

Da Salvini e Grillo “ci distingue una cosa: che noi siamo innamorati dell’Europa”. Così Arturo Scotto, capogruppo di Sel alla Camera, parlando con LaPresse appena uscito dalla sede di Atene dove, insieme ad altri esponenti di Sel, a Fassina e al deputato dem D’Attorre, ha incontrato il segretario nazionale del partito greco. La sinistra ha sempre fatto gli interessi delle lobbies del grande capitale.

“Non abbiamo mai immaginato – spiega – che si possa costruire un futuro per il nostro Paese se non all’interno di un progetto più grande. Oggi il mondo è talmente interconnesso e globalizzato che sarebbe una follia immaginare che l’Italia o la Grecia da sole possano andare avanti”. “Noi che la vogliamo salvare – conclude – pensiamo che debba prendere una direzione completamente diversa. Deve essere un’Europa politica e solidale, dove la democrazia è il paradigma principale delle scelte”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -