Donzelli: i profughi che rifiutano l’hotel possono tranquillamente tornare in patria

 

“Un’arroganza inqualificabile: se questi sono gli atteggiamenti dei profughi cui la Toscana e’ chiamata a dare ospitalita’ e assistenza a spese dei contribuenti, gli immigrati arrivati a San Rossore e Campiglia possono tranquillamente tornarsene a casa loro. Se loro rimpiangono la tv o il wifi, di certo noi non sentiremo la loro mancanza”.

Profughi rifiutano l’hotel perché “senza wifi e TV, troppo lontano dal mare”

Protesta dei presunti profughi “vogliamo i soldi e non vogliamo andare a piedi”

Agrigento, presunti profughi in hotel a 4 stelle con piscina e WiFi

Presunti profughi nell’hotel a 4 stelle: vogliamo pure internet e una palestra

Presunti profughi rifiutano l’hotel a Corleone “troppo isolato”. Trasferiti a Palermo

E’ con queste parole che il candidato vice-governatore e capolista fiorentino di Fratelli d’Italia, Giovanni Donzelli, commenta quanto avvenuto nel Pisano con un gruppo di profughi nigeriani, che si sarebbero rifiutati di andare in hotel perche’ la struttura non garantiva loro servizi come il wi-fi o perche’ troppo lontani dal centro citta’.

“Alcuni degli extracomunitari sono arrivati in Toscana dopo aver alloggiato in un hotel di lusso in Sicilia – commenta Donzelli – ed evidentemente sono stati abituati troppo bene. Se il cambio di residenza non piace, possono tranquillamente risalire su un barcone e tornare in patria. Tra i motivi del rifiuto di alcuni di essi c’e’ la presunta inopportunita’ di alloggiare in una struttura dove erano gia’ presenti alcune donne sposate, e la loro religione non consente tale prossimita’. Se fossero stati ospitati in un condominio, secondo la stessa logica, tutte le donne sposate avrebbero dovuto andarsene? Siamo arrivati alla follia, qualcuno ha perso il senso della misura” conclude Donzelli. (AGI)



   

 

 

1 Commento per “Donzelli: i profughi che rifiutano l’hotel possono tranquillamente tornare in patria”

  1. Condivido al 100% con Donzelli, ma questi dove cazzo avevano nel loro paese Internet, Wi – Fi, Computers, alloggio in albergo, colazione pranzo e cena ma che andassero a f. e mandateli a calci nel sedere nei loro paesi questi non sono quelli che fuggono dalle guerre questi sono solo dei presuntuosi e arroganti come quelli del PD che li difendono a spara-tratta mentre per gli Italiani debbono dormire sotto i ponti, rovistare nella spazzatura oppure dormire dentro un auto, i Politici Italiani se hanno un minimo di dignità dopo certe arroganze di questi c…….i si DOVREBBERO SOLO VERGOGNARE DI QUELLO CHE STANNO COMBINANDO E COMBINATO!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -