Accade in Italia: lei si toglie il velo, il marito islamico la massacra a calci e pugni

boldrini

 

Stanca di subire l’ennesima vessazione, una donna maghrebina di Porto Empedocle (in provincia di Agrigento) si è tolta il velo in atto di sfida verso il marito di religione musulmana. Il gesto è stato accolto come un affronto inaccettabile e l’uomo l’ha pestata ripetutamente: calci e pugni per aver disobeddito ai suoi ordini.

Come spiega Il Giornale di Sicilia, il nordafricano 25enne non voleva che la moglie uscisse di casa senza indossare l’hijab, esigendo che rispettasse in toto le sue usanze islamiche. Lei che, seppur di origini maghrebine, è italiana a tutti gli effetti (essendo nata qui) doveva chinare il capo e sottostare alla volontà estremista del compagno.

Per una volta – dopo aver per anni rispettato quanto impartitole – ha fatto di testa propria, pagandone care le conseguenze. L’uomo, sentitosi provocato oltremodo, non c’ha più visto e l’ha picchiata. La stessa vittima, dopo un violento litigio, ha chiamato il 113. Gli agenti, raggiunta l’abitazione e raccolto le testimonianze dei due, hanno fermato l’uomo.



   

 

 

2 Commenti per “Accade in Italia: lei si toglie il velo, il marito islamico la massacra a calci e pugni”

  1. Boldrini se ci sei batti un colpo .

  2. Chi parla di integrazione E’ fottuto nella cuiltura. – Mio nonno nato nel 1840 con una esperienza atavica “non cera tutto quello che abbiamo oggi” Luce elettrica. areoplani . auto ecc… Mi diceva : da un campagnolo nel senso più ampio della parola … per fare da un Uomo un Cittadino ; ci vogliono tre generazioni.:
    INTEGRAZIONE., ??? forse i figli della donna magrebona nata in Italia. !!!-

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -