Frontex conferma che l’operazione Mare Nostrum non è mai stata sospesa

sbarchi-frontex

 

“Non c’è contraddizione tra la missione di Triton ed il suo contributo alle operazioni di ricerca e salvataggio. Sono complementari”, il direttore esecutivo di Frontex Fabrice Leggeri spiega all’ANSA il funzionamento, ricordando come la competenza dei soccorsi spetta allo Stato membro, e come l’agenzia Ue aiuta.

“L’operazione Triton è sotto la catena di comando italiana” che si occupa di controllo delle frontiere. La ricerca ed il salvataggio in mare rientrano invece sotto la competenza di una diversa catena di comando – spiega Leggeri -. Ma se c’è bisogno di fare soccorso in mare, i due comandi si parlano e “Triton interrompe le operazioni di controllo delle frontiere e rende disponibili i mezzi di Frontex per la ricerca e il salvataggio fino a quando c’è necessità. Dal primo novembre un terzo delle vite sono state salvate grazie al nostro contributo”. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -