Donna incinta rapinata e picchiata a colpi di spranga, tre peruviani arrestati

Condividi

 

arrestatoPer portale via la borsa avrebbero picchiato una donna incinta e il marito intervenuto per difenderla, lo scorso gennaio nella zona di Novoli a Firenze, colpendo entrambi con una spranga di ferro.

Questa l’accusa per la quale tre uomini di 24, 30 e 46 anni, peruviani, sono stati arrestati dai carabinieri in esecuzione di una misura cautelare disposta dal gip di Firenze. Per il 24enne sono stati disposti gli arresti in carcere, ai domiciliari i due complici. I tre sono stati identificati grazie alla descrizione fornita dalle vittime.(ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -