Istat: record di disoccupazione giovanile, nel 2014 sale al 42,7%

Renzi sworn in

 

Ringraziamo Napolitano per questo governo di non eletti che ci sta precipitando nell’abisso- Disoccupazione record per i giovani nel 2014. Il tasso di disoccupazione giovanile 15-24 anni cresce di 2,6 punti percentuali, arrivando al 42,7%, con un picco del 58,5% per le giovani donne del Mezzogiorno.

Lo ha comunicato l’Istat che ha diffuso i dati su occupati e disoccupati nella media del 2014.



   

 

 

1 Commento per “Istat: record di disoccupazione giovanile, nel 2014 sale al 42,7%”

  1. che 2 brutte ghigne .

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -