Isis, mani amputate a tre donne perchè hanno usato lo smartphone

sharia-isis

 

Isis: mani tagliate e 30 frustate a chi usa gli smartphone
Continuano le efferate ed esemplari punizioni dell’Isis: a tre donne sono state tagliate le mani e cinque uomini sono stati fustigati pubblicamente per aver usato degli smartphone. E’ successo nella città irachena di Mosul, dove è stato bandito l’uso dei cellulari da quando il califfato ha preso il potere.

I fatti sono stati raccontati da Iraqi News, attraverso un testimone oculare: “Le vittime avevano provato a contattare i loro parenti, mentre in piedi sul palco si svolgeva la celebrazione del Compound Culturale”.

Il divieto è partito per paura che i telefoni possano essere usati dagli informatori della coalizione internazionale a guida Usa per dare indicazioni sui bombardamenti. E’ stato uno dei primi provvedimenti presi dal gruppo jihadista che controlla la città irachena da giugno 2014. “

today.it



   

 

 

1 Commento per “Isis, mani amputate a tre donne perchè hanno usato lo smartphone”

  1. Pensate se arrivassero da noi!!! Fermiamoli!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -