Cartella esattoriale da 50mila euro, marmista 58enne si impicca

cappio-suicidioÈ stato trovato dai carabinieri impiccato ad un albero in località Fontana di Mastrocampo, a CASTIGLIONE DEI GENOVESi. La sua famiglia ieri mattina aveva presentato denuncia di scomparsa ai carabinieri della locale stazione e subito erano partiti i servizi per cercare di rintracciare l’uomo, un marmista di 58 anni che si era allontanato da casa.

Come scrive il mattino, la famiglia temeva il peggio, quasi un oscuro presagio di ciò che, di lì a poche ore, avrebbero saputo. Quando la famiglia è andata a denunciarne la scomparsa, erano tutti molto preoccupati.

È stato proprio un familiare a chiedere ai carabinieri maggiore attenzione al caso. Non si esclude, difatti, che il 58enne possa aver deciso di togliersi la vita dopo aver ricevuto, il giorno prima, una cartella esattoriale dall’importo abbastanza elevato, 50mila euro. L’uomo lavorava presso una ditta di Campigliano.

 



   

 

 

1 Commento per “Cartella esattoriale da 50mila euro, marmista 58enne si impicca”

  1. Ciao. Ma chi è stato a volere quella sanguisuga di equitaglia? Penso che, il costo per mantenersi se non è di poco inferiore alle tasse degli Italiani, poco ci manca, . Certo che quegli intelligentoni che la hanno voluta, invece di snellire l’apparato pubblico, lo hanne elenfatizzato, Forse il motivo lo si deve cercare su quante persone dovevano collocare in barba al popolo Italiano che, con l’avvento della sanguisuga, si sono visti aumentare le tasse e non di poco.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -