Matteo Renzi a New York contro il riscaldamento globale

renzi-algore

 

23 settembre  – Ha inizio con la cerimonia di apertura del vertice di Capi di Stato e di Governo sul clima, nella sala dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la tre giorni di Matteo Renzi a New York.Il presidente del Consiglio, parteciperà insieme al ministro degli Esteri Federica Mogherini e a quello dell’Ambiente Gian Luca Galletti all’apertura dei lavori della 69esima assemblea generale.

La cerimonia di inaugurazione, prevista per oggi alle 8 (le 14 in Italia), prevede l’intervento, oltre del segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, del sindaco di New York, Bill de Blasio, il premio Nobel per la pace e ex vice presidente degli Stati Uniti, Al Gore.

La giornata di Renzi proseguirà poi con l’incontro (nel pomeriggio italiano) con il Segretario Generale Ban Ki-moon, mentre intorno alle 17 italiane è previsto il suo intervento nazionale al Climate Summit. Quando in Italia saranno le 22 circa Renzi incontrerà Bill e Hillary Clinton, prima di partecipare alla sessione sulle ‘Città’ e alla cerimonia di chiusura del vertice sul clima. Il premier, quando in Italia sarà notte fonda, parteciperà infine al ricevimento offerto dal presidente Usa Barack Obama.

Reduci dalla famosa orgia al museo di Mosca, dopo essere passate per il parlamento UE, anche le Pussy Riot manifestano per il clima



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -