Firenze: 78enne rapinato e ucciso alle Cascine, arrestato rumeno

cascine

New press Photo

6 luglio – Omicidio delle Cascine- E’ un 28enne rumeno il fermato con l’accusa di aver ucciso Ezio Taddei, 78 anni, nel parco delle Cascine a Firenze. E’ stato fermato con un decreto d’urgenza, firmato giovedì dal pm Paolo Barlucchi titolare dell’inchiesta, che poi lo ha interrogato. Ieri il gip ha convalidato il fermo. Le accuse sono omicidio e rapina.

Firenze, 78enne rapinato e ucciso nel parco delle Cascine

Martedì scorso, primo Luglio, il pensionato fu ucciso ieri sera nel parco delle Cascine di Firenze, è si pensò subito agli sviluppi di una rapina. Il suo cadavere fu notato all’alba mattina seguente nel viale dell’Aeronautica che attraversa il parco. Il corpo, secondo quanto riferirono i carabinieri, fu trovato in posizione supina. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l’anziano era uscito di casa verso le 21,30. All’una la moglie ha denunciato la scomparsa. L’automobile aveva un vetro sfondato, all’uomo era stato sottratto il portafogli.

Redazione



   

 

 

1 Commento per “Firenze: 78enne rapinato e ucciso alle Cascine, arrestato rumeno”

  1. Perché mai armarsi se esiste lo spray “al peperoncino” ? Può salvare la vita ed il portafogli se il delinquente è armato di una bella pistola, provare per credere !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -