In Italia non c’è crescita perchè manca la domanda interna, grazie a Monti!

monti

 

26 feb 2014 – Le previsioni economiche della Commissione Ue che prevedono per l’Italia due anni di ripresa con il Pil in crescita quest’anno dello 0,6% e il prossimo dell’1,2%, non disegnano ”un quadro entusiasmante, ma lo si sapeva: la ripresa e’ modestissima e non riguarda il mercato del lavoro.

La disoccupazione nel 2015, dopo due anni di rialzi del Pil, sara’ ai livelli del 2013”, scrive Sergio De Nardis capo economista di Nomisma. ” Le cifre di finanza pubblica sono marginalmente migliori di quelle dello scorso autunno, ma non tali da fare rientrare i motivi che portarono la Commissione a dare, a novembre, parere negativo sulla legge di stabilita’. La richiesta quindi di procedere ad un aggiustamento strutturale nella misura richiesta, per poter usufruire dei margini di flessibilita’ di cui ci siamo appropriati con la legge di stabilita’ rimane dunque sul tavolo.

Stiamo parlando di qualcosa come 3 miliardi che l’Italia dovrebbe tagliare per poi poterli spendere come maggiori investimenti pubblici. La crescita non c’e’ perche’ manca la domanda, non l’offerta. Questo fatto non e’ considerato dalla Commissione la cui unica raccomandazione si esaurisce, come sempre, in due parole: riforme strutturali”, prosegue il capo economista di Nomisma. ”Le riforme strutturali sono necessarie, ma da sole sono del tutto inadeguate a ridare fiato all’economia. La partita per avere maggiore domanda da qualche parte, in Europa e in Italia, rimane molto complessa” conclude De Nardis.

Monti si vanta alla CNN: stiamo distruggendo la domanda interna

montiQuando me l’hanno detto ho pensato ad una balla, un’esagerazione. Poi ho cercato ed invece no, al minuto 2.37 Monti dice, con espressione soddisfatta e fiera, le seguenti testuali parole: “we are actually destroying domestic demand through fiscal consolidation” tradotto “in realtà stiamo distruggendo la domanda interna tramite il consolidamento fiscale” Era il maggio 2012, […]



   

 

 

1 Commento per “In Italia non c’è crescita perchè manca la domanda interna, grazie a Monti!”

  1. A mio modesto parere il sig. Monti è stato l’autore dell’autostrada a 3 corsie che ha portato questo paese alla miseria e fame specialmente i pensionati e disoccupati ha fatto un tritume, tutti parlano di ripresa ma quale ripresa se le industrie e fabbriche sono già andate via, altre li avete affondate compresi di titolari che si sono suicidati, potete vederlo anche qui su questo sito di imolaoggi.it quante industrie e fabbriche sono state vendute o sono andate via.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -