PD: pubblicare gli appuntamenti della Kyenge è intimidazione e razzismo

kyenge14 genn – Gli appuntamenti del ministro Cecile Kyenge sulla Padania: non è uno scherzo, è la decisione presa dal quotidiano della Lega nord, che a pagina 14, a fianco delle iniziative del partito sul territorio, oggi riporta anche gli interventi pubblici del ministro dell’Immigrazione sotto la testatina “Qui Cecile Kyenge”. Nessun commento, neanche una riga in più dell’agenda che l’ufficio stampa del ministro trasmette ogni giorno agli organi di stampa, ma è cronaca di questi giorni la contestazione dei leghisti durante le apparizioni pubbliche della Kyenge.

Una iniziativa subito criticata da alcuni senatori Pd: “La decisione del quotidiano leghista ‘La Padania’ di pubblicare in una rubrica fissa gli appuntamenti del ministro Kyenge è gravissima, ai limiti dell’intimidazione. Prima di verificare altre strade, chiediamo alla Lega di intervenire sul proprio giornale di partito. Le manifestazioni di piazza organizzate non a caso a braccetto con Forza Nuova stanno degenerando, contro il ministro è in atto una polemica che non esistiamo a definire di stampo razzista. Il Pd, come ha recentemente detto il segretario Renzi, farà di tutto per approvare una legge sullo Ius soli”.



   

 

 

3 Commenti per “PD: pubblicare gli appuntamenti della Kyenge è intimidazione e razzismo”

  1. Mi scusi l’ignoranza, ma il Pd farà di tutto in che senso? Cosa intende per di tutto?

  2. No al matrimonio gay e allo jus soli …….meglio che cada sto governicchio

  3. Il PD dovrebbe spiegarci quale legge dice che il ministro ha la pelle nera gli italiani non possono manifestare?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -