Rubano 10 quintali di cavi in rame telecom, arrestati romeni

rame16 NOV – Una coppia di romeni, una 33enne e un 24enne, pregiudicati senza fissa dimora, sono stati sorpresi e arrestati dai carabinieri mentre nascondevano in una baracca 10 quintali di cavi di rame, oltre 300 metri, della rete telefonica fissa Telecom Italia.

I due sono stati portati ai carceri di Regina Coeli e Rebibbia. Dovranno rispondere dell’accusa di ricettazione aggravata.



   

 

 

1 Commento per “Rubano 10 quintali di cavi in rame telecom, arrestati romeni”

  1. Ma ormai è un classico, romeni che rubano rame, persino nei cimiteri vanno a fare man bassa, ma non si possono tenere in galera per qualche tempo? questi domani sono già fuori e ricominceranno da capo, cosa si deve fare girare armati e sparare? prima o dopo succederà statene certi.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -