La UE dona ai Paesi poveri 1,6 mld di euro l’anno per la lotta alla povertà

euro-butt23 sett – Educazione, natalita’, accesso all’acqua potabile, assistenza per la sicurezza alimentare, infrastrutture e democrazia: l’Ue, negli ultimi anni, ha permesso che tutti questi elementi fossero realizzabili nei paesi piu’ poveri del mondo.

L’Unione e’ infatti il principale distributore di fondi al mondo per quanto riguarda la sicurezza alimentare e lo sviluppo agricolo, con circa un miliardo di euro all’anno per la sola sicurezza alimentare e senza contare l’aiuto alimentare di emergenza in caso di crisi. Nel solo 2012, l’Ue ha donato 1,6 miliardi per combattere la poverta’ .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -