Striscione sulle coste romagnole: “L’Euro Versa Sangue Italiano”

eurostr

14 ago – Il giorno di Ferragosto i turisti in vacanza sui litorali romagnoli vedranno due aerei sorvolare le coste, recando la scritta “L’Euro versa sangue italiano”.

L’iniziativa è la replica di un precedente volo sulla costa romagnola effettuato in luglio e nasce dal Sig. Giuseppe Trucco, in memoria di un giovane disoccupato che nei mesi scorsi si è tolto la vita. Il volo è la denuncia del sistema monetario di Eurozona, che, togliendo la sovranità monetaria agli Stati e dandola invece ai mercati finanziari, impedisce agli Stati di poter finanziare il lavoro, i servizi e gli investimenti.

La denuncia vuole essere uno stimolo per la popolazione ad attivarsi per recuperare insieme le prerogative pubbliche sulla spesa pubblica, sulla tassazione, sul sistema
bancario.

http://www.truccofinanza.it/eventi-news/comunicato-stampa-ufficiale-l-e-v-s-i/



   

 

 

4 Commenti per “Striscione sulle coste romagnole: “L’Euro Versa Sangue Italiano””

  1. L’ abbiamo visto anche a Bibione ma purtroppo il giro successivo aveva scritto “forza Italia forza Silvio”…non ho parole. .

    • Non diciamo cretinate. Quello che aveva scritto “forza Italia forza Silvio” era un altro aereo e non c’entrava niente.
      Complimenti per il grende spirito di osservazione…

  2. Condivido in pieno il messaggio…

  3. Cesare Marcabrun

    Ed ovvio che la moneta unica non basta per evitare gli squilibri europei.Sarebbe necessario unificare molte altre prerogative che oggi sono gestite dai parlamenti dei singoli stati e conferirle al Parlamento Europeo.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -