La UE regala 10 mln di euro all’Algeria

euro-butt31 LUG – Nuovo programma Ue in arrivo a sostegno della governance in Algeria, grazie a 10 milioni di euro di fondi di Spring, l’iniziativa europea a supporto di partnership, riforme e crescita inclusiva nei Paesi partner del Sud del Mediterraneo. Fra gli obiettivi dell’intervento, il rafforzamento dello Stato di diritto, l’accesso alla giustizia, maggiore lotta contro la corruzione, incoraggiando la partecipazione dei cittadini nel processo di sviluppo e migliorando la fase di verifica della spesa della finanza pubblica.

”Il programma sosterrà la creazione di spazi di dialogo fra il Parlamento (l’Assemblea del popolo) e la società civile, migliorerà l’accesso dei cittadini alla giustizia, l’audit esterno della spesa pubblica e la valutazione dei servizi pubblici” ha spiegato il commissario Ue alla politica di vicinato, Stefan Fule. Fra i beneficiari dell’azione Ue sia l’Assemblea nazionale del popolo e il Consiglio della nazione, sia l’ufficio per la lotta contro la corruzione, la Corte dei Conti, una scuola di giornalismo, l’associazione degli avvocati.

Il programma Spring, con un bilancio di oltre 500 milioni per il periodo 2011-2013, punta a sostenere i Paesi partner del Sud del Mediterraneo nel loro processo di transizione democratica e ad aiutare a rispondere alle urgenti sfide di carattere socio-economico che stanno affrontando. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -