Immigrati: a Trieste fermati 15 clandestini, denunciato un afghano

Condividi

 

9 genn – Quindici clandestini sono stati rintracciati negli ultimi due giorni dalle pattuglie della IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste, impegnate nei controlli di retrovalico. Lunedi’ mattina sono stati fermati, nel comune di San Dorligo della Valle, 3 eritrei e 1 somalo, di eta’ compresa tra i 25 e i 33 anni, tutti senza documenti.

Tutti e quattro sono stati riammessi in Slovenia come previsto dagli accordi bilaterali. Nel primo pomeriggio sono stati fermati, nella periferia est di Trieste, 2 ventenni somali, entrambi senza documenti. Al termine delle verifiche, i due sono stati invitati a ripresentarsi negli uffici di polizia per completare le formalita’ amministrative.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -