Gruppi armati di Gaza hanno violato le leggi di guerra

24 dic – I gruppi armati di Gaza, durante i combattimenti del passato novembre, hanno violato le leggi di guerra lanciando centinaia di razzi verso le città israeliane. Lo dice il gruppo ‘Human Rights Watch’ ricordando che – secondo l’esercito israeliano – i missili sparati verso Israele tra il 14 e il 21 novembre scorso sono stati 1.500, di cui 800 hanno raggiunto l’obiettivo, inclusi i 60 che hanno colpito aree abitate.

“I gruppi armati palestinesi – ha detto Sarah Leah Whitson, direttore per il Medio Oriente del gruppo – hanno affermato chiaramente di aver intenzione di danneggiare i civili. Non c’é nessuna giustificazione legale al lancio di razzi verso aree abitate”. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -