Accoltella connazionale, marocchino arrestato a Trinitapoli

Il ferito non e’ grave. Nel giugno scorso fu lui ad aggredire rivale.

Un cittadino marocchino, El Habib Ennya, di 40 anni, residente a Trinitapoli, e’ stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di aver accoltellato per vecchi rancori un connazionale.

Ennya e’ accusato di tentativo di omicidio; il ferito e’ ricoverato nell’ospedale di Barletta dov’e’ stato sottoposto a un intervento chirurgico, ma non e’ in pericolo di vita. Il 27 giugno scorso era stata proprio la vittima ad aggredire con un coltello Ennya a Margherita di Savoia (Bat), episodio che determino’ l’arresto dell’aggressore.

(ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -